Eva Henger contro Miriana Trevisan

evaaaOspite nel salotto di” Domenica Live” Eva Henger ha smontato, ancora una volta, punto per punto, le dichiarazioni di Miriana Trevisan, a suo dire, molestata dal produttore Massimiliano Caroletti sfruttando il proprio potere di produttore durante la realizzazione del film Bastardi:”Barbara dopo le mie dichiarazioni, sono state fatte subito indagini. Mi hanno contattato per dirmi che hanno preso le distanze dalle sue dichiarazioni. La produzione dello stesso film ha denunciato Miriana Trevisan e i familiari di Nicolino Matera hanno sporto denuncia per diffamazione. Le sue sono chiacchiere, le mie documentate”. Per Mercedesz Henger e sua mamma, la Trevisan nella pellicola, interpretava una ragazza muta che riconquista l’uso della parola ad anni di distanza da un brutto incidente) cerca soltanto visibilità cavalcando l’onda del caso Weinstein: “Eva: Massimiliano ha aiutato nell’esecutivo fino all’inizio del film per trovare la location. E’ rimasto, poi, in qualità di attore. Lei ha detto che l’ha corteggiata, mica sarebbe un reato. Noi eravamo fidanzati da poco tempo, c’era una grande passione. Lui non è qui ma ha fatto denuncia ma io mi sono detta: “Ci metto la faccia, non si tocca la mia famiglia”.. E si rivolge direttamente a Miriana: “Perché non sei venuta da me sul set? Io c’ero. Adesso ti fa comodo raccontare questa storia, perchè finisci sui giornali che ti avevano dimenticato. Al contratto è stata allegata la sceneggiatura. Quindi ha girato quello che le è stato promesso. Lei dice che ha lasciato il mondo dello spettacolo e dice che scrive favole ma lei interpreta, si è immedesimata troppo forse.”

 

Eva Henger contro Miriana Trevisanultima modifica: 2017-11-13T15:39:38+00:00da nessi-15
Reposta per primo quest’articolo